Tragico incidente di Quargnento

Sul tragico incidente di Quargnento, in provincia di Alessandria.

Senato della Repubblica:

Presidente. (Il Presidente e l’Assemblea si levano in piedi). Onorevoli colleghi,com’è tristemente noto, questa notte un’esplosione ha distrutto un cascinale a Quargnento, in provincia di Alessandria, causando la morte di tre vigili del fuoco e il ferimento di altri due pompieri e di un carabiniere.

Le vittime sono Matteo Gastaldo, Marco Triches, entrambi di Alessandria, e Antonino Candido di Reggio Calabria.

Sono in corso le indagini per accertare le cause e la reale dinamica di un evento così grave e devastante.

Secondo quanto si apprende da alcune fonti, l’esplosione potrebbe essere riconducibile ad un atto doloso, circostanza che renderebbe ancor più sconcertante la tragedia che ha colpito il Corpo dei vigili del fuoco.

Il nostro pensiero va a tutti coloro che svolgono attività di vigilanza sul territorio e mettono la propria vita a servizio della sicurezza e della serenità dei cittadini.

Nell’esprimere il cordoglio del Senato della Repubblica per le vittime e la vicinanza e la solidarietà ai feriti coinvolti nel tragico evento, invito l’Assemblea ad osservare un minuto di silenzio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi