Italia fondata sul precariato, basta

L’Italia fondata sul precariato, in cui per fare profitto ci si aspetta che tanti giovani si prendano a gomitate in una guerra fra poveri al ribasso.

Abbiamo proposto la legge sul salario minimo: sotto i 9 euro lordi l’ora non si scende. 

Una proposta che ora può procedere spedita per diventare legge, producendo un incremento di retribuzione per 2,9 milioni di lavoratori. 

Non possiamo più attendere, siamo un muro per chi gioca con la dignità di chi lavora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi