Con la nostra riforma buttiamo fuori la mafia dallo Stato

Lo avevamo promesso e lo stiamo facendo: abbiamo approvato al Senato, e presto anche alla Camera, il nuovo articolo 416 ter del codice penale, quello che colpisce il voto di scambio tra politica e mafia.

Al contrario dei precedenti governi, vogliamo alzare un muro tra le istituzioni e la criminalità organizzata.

Finora abbiamo visto troppe porte scorrevoli.

Il M5S non scherza, nessuno scampo a chi fa patti coi criminali.

Fuori la mafia dallo Stato 416 tre Senato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi