Bandi e concorsi pubblici 2019

Opportunità 2019

📍 Concorso Agenzia delle Entrate
Nuovo piano di assunzioni per l’Agenzia delle Entrate, due i concorsi:

510 funzionari
160 dirigenti

📍 Concorso Agenzia delle Dogane e dei Monopoli
Grande attesa per il Concorso Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in previsione l’uscita di più bandi per potenziare l’organico di personale sia con concorsi che con mobilità da altre Amministrazioni.

Più precisamente sono previste:

100 unità per immediate emergenze;
200 unità da destinare alle DID del Veneto e Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Toscana, Sardegna, Umbria, Emilia Romagna e Marche;
700 unità con mobilità nazionale da altre Amministrazioni per personale di seconda e terza area (entro marzo 2019);
50 ingegneri e chimici;
20 funzionari nella Provincia di Bolzano;
58 unità di seconda Area presi da graduatorie di concorsi recentemente conclusi in altre amministrazioni;
69 dirigenti;
60 funzionari da destinare a Genova

📍 Concorso Navigator
Il Bando per la selezione dei Navigator è stato pubblicato e l’8 Maggio 2019 sono scaduti i termini di invio delle domande. L’accordo prevede l’assunzione di 3000 unità che assisteranno i beneficiari del Reddito di cittadinanza in tutte le operazioni e nella ricerca del lavoro.

📍 Concorso Mibac
Per il 2019 è previsto un piano di assunzioni al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, in cui 6.000 unità verranno impiegate nei musei, nelle biblioteche e nei luoghi d’arte del territorio italiano entro il 2021.

Potranno partecipare ai diversi bandi sia diplomati che laureati.
Il dettaglio dei posti per i concorsi autorizzati nella Legge di Bilancio 2019 è il seguente:

500 unità di personale di qualifica non dirigenziale, di cui 250 unità appartenenti all’Area III, posizione economica F1, e 250 unità appartenenti all’Area II, posizione economica F1, per l’anno 2020
500 unità di personale di qualifica non dirigenziale, di cui 250 unità appartenenti all’Area III, posizione economica F1, e 250 unità appartenenti all’Area II, posizione economica F1, per l’anno 2021
Altri concorsi, già autorizzati precedentemente, prevedono l’inserimento di 1.000 assistenti, individuabili anche nel profilo dei diplomati. Inoltre, nuovi funzionari verranno scelti da scorrimenti di graduatorie già stilate.

In totale le assunzioni dovrebbero aggirarsi tra i 4 e i 6mila posti e un primo bando dovrebbe uscire tra aprile e giugno.

📍 Concorso Ispettorato nazionale del lavoro
Per rafforzare le attività di contrasto al fenomeno del lavoro sommerso e di tutela della salute sul lavoro, il Governo autorizza l’Ispettorato nazionale del lavoro ad assumere personale ispettivo appartenente all’Area III:

300 unità dal 2019;
300 unità dal 2020;
400 unità dal 2021.
In tutto sono previsti 1.000 posti.

📍 Concorso Inps
In arrivo 5mila new entry per l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Entro l’anno 2019 l’organico dell’Ente dovrebbe essere aumentato a 2.290 addetti, considerando pensionamenti e nuove assunzioni.

Le figure ricercate in particolare sarebbero:

impiegati di area A, B, C;
dirigenti di prima e seconda fascia;
medici;
avvocati.
Entro giugno dovrebbero essere assunti già 3.100 funzionari.

📍 Assunzione Università di 1.000 ricercatori
Oltre ai 1.000 ispettori del lavoro, l’attenzione si sposta al mondo accademico, dove la Legge di bilancio ha previsto l’assunzione di 1.000 ricercatori di tipo B suddivisi tra le diverse Università. In particolare, per favorire l’accesso dei giovani alla ricerca, sarà incrementato il Fondo per il finanziamento ordinario delle università. L’incremento è di:

20 milioni di euro per l’anno 2019;
58,63 milioni di euro a decorrere dal 2020.
Questi soldi saranno appunto destinati all’assunzione di 1.000 giovani ricercatori. 

📍 Concorso Ansfisa
Nel 2019 si darà poi il via al reclutamento nell’Ansfisa (Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali), si procederà in particolare con l’assunzione di:

11 Dirigenti di II Fascia,
27 professionisti di I qualifica,
99 funzionari,
59 collaboratori,
6 operatori.
Assunzione straordinaria Forze Armate e Forze di Polizia
È previsto inoltre, sempre nella Legge di bilancio, un piano di assunzioni straordinarie nel comparto Forze di polizia. In particolare, per incrementare i servizi di prevenzione e controllo della sicurezza, il Governo ha autorizzato l’assunzione straordinaria di un contingente di 6.150 unità delle Forze di polizia. Un piano di reclutamento dal 2019 al 2023 che prevede, a partire da quest’anno, l’assunzione di 1.043 unità così ripartite:

389 nella Polizia di stato;
427 nell’Arma dei carabinieri;
227 nella Guardia di finanza;
Per il 2020 sono invece previste assunzioni di 1.320 unità e 1.143 unità per il 2021.
In totale le assunzioni nel triennio saranno:

1.943 nella Polizia di Stato;
2.135 nei Carabinieri;
1.133 nella Guardia di Finanza;
939 nella Polizia Penitenziaria.

📍Concorso 754 allievi Polizia Penitenziaria
La Legge di Bilancio 2019 prevede anche l’assunzione nel ruolo iniziale della Polizia Penitenziaria di 754 allievi, i due bandi:

452 agenti (di cui 340 uomini e 112 donne) individuati tra coloro che prestano servizio da almeno sei mesi, i volontari in ferma o in rafferma annuale o in ferma quadriennale in servizio o congedo.
302 agenti (di cui 226 uomini e 76 donne) tra i candidati con cittadinanza italiana e in possesso dei requisiti per l’assunzione al Corpo di polizia penitenziaria.

📍 1851 Allievi Polizia di Stato
Quest’anno è stato avviato il procedimento per l’assunzione di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato, con l’apertura di una precedente graduatoria il cui termine ultimo di adesione era fissato al 16 aprile 2019.

📍 830 Allievi Marescialli Guardia di Finanza
Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha indetto per il biennio 2019/2020 un concorso per l’ammissione di 830 allievi marescialli così ripartiti:

768 del contingente ordinario;
62 del contingente di mare.

📍 965 Allievi Guardia di Finanza
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del Concorso 965 Allievi Guardia di Finanza. Sono ricercati:

676 sono riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze Armate;
263 destinati ai cittadini italiani in possesso di determinati requisiti;
26 per i cittadini italiani in possesso dell’attestato e di ulteriori requisiti.
Dei suddetti:

805 per il contingente ordinario;
160 per il contingente mare.
Il 27 maggio 2019 è il termine per la trasmissione delle domande di partecipazione.

📍 Concorso per 1756 Volontari Esercito, Marina, Aeronautica, Capitaneria di Porto
Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per il reclutamento di 1756 volontari in ferma quadriennale nell’Esercito, in Marina, nell’Aeronautica e nelle Capitanerie di Porto.

📍 Concorso Regione Campania 10 mila posti
ll Concorso atteso prevede nei prossimi due anni l’assunzione di 10 mila figure professionali all’interno di vari Enti locali afferenti alla Regione Campania. L’assunzione avverrà con contratto a tempo indeterminato, previo percorso di reclutamento, formazione e tirocinio formativo della durata di 10 mesi retribuiti.
Le figure professionali che verranno assunte saranno diverse, a seconda dei bisogni, e lavoreranno nelle seguenti aree:

servizi finanziari e tributari;
amministrazione;
servizi sociali,
area tecnica.

📍 Concorso Comune di Bari
La giunta comunale ha approvato l’aggiornamento della programmazione dei fabbisogni del personale del Comune di Bari con riferimento alla dotazione organica e al piano triennale dei fabbisogni (2019/21). Nel corso del 2019 saranno espletati nuovi concorsi pubblici per la copertura di ulteriori 58 posti nell’organigramma dell’ente, in particolare:

2 esperti in beni culturali ctg. D
23 funzionari tecnici (ingegneri, architetti)ctg. D
20 funzionari amministrativi ctg. D
2 periti agrari ctg. C
3 programmatori informatici ctg. C
8 addetti registrazione dati ctg. B.

📍 Concorso Comune di Genova
Nuove assunzioni al Comune di Genova: pubblicati i primi bandi per l’assunzione di diverse figure professionali. Il piano di reclutamento vedrà 1.168 posti occupati entro il 2021, di cui 600 già nel 2019.

In particolare sono ricercate le seguenti figure:

28 istruttori tecnici
58 funzionari servizi amministrativi
91 istruttori servizi amministrativi

📍 Concorso Comune di Trieste
Presentato un nuovo piano assunzionale per il Comune di Trieste: 252 reclutamenti entro il 2021.

I bandi che verranno pubblicati nel triennio saranno rivolti sia a diplomati che a laureati. Si cercano in particolare tecnici di varie specializzazioni, ingegneri, informatici, agrari, avvocati, addetti alle relazioni con il pubblico, conservatori museali e insegnanti di religione per la scuola dell’infanzia.

📍 Concorso Scuola Secondaria e Ordinario Infanzia e Primaria
Si prevede l’uscita del bando entro settembre per 48mila posti.

📍 Concorsi nei Ministeri: Giustizia, Interno, Esteri
Il Ministro della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno ha firmato il decreto per l’assunzione di 903 assistenti giudiziari e di 1.850 funzionari giudiziari tramite una nuova procedura concorsuale.

L’uscita del bando è prevista entro l’estate.

In arrivo nuove assunzioni anche per le altre amministrazioni centrali:

50 prefetti, 25 dirigenti di seconda fascia, 250 addetti area funzionale III e 450 addetti area funzionale II al Ministero dell’Interno;
300 addetti al Ministero degli Esteri;
600 in Magistratura;
1.000 funzionari al Mibac.

📍 Concorso e assunzioni Magistrati ordinari
Assunzioni anche in Magistratura. Il Ministero della giustizia è autorizzato ad assumere nel 2019, in aggiunta alle assunzioni previste dalla legislazione vigente, Magistrati ordinari vincitori di concorsi già banditi.

Il ruolo organico del personale della Magistratura è aumentato di 600 unità. 

📍 Concorso Segretari Comunali
Il bando per la partecipazione al Concorso Segretari Comunali è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 dicembre 2018 e prevede l’ammissione di 291 borsisti al corso-concorso per ottenere l’abilitazione e l’inserimento alla fascia iniziale dell’albo di 224 unità.

📍 Assunzioni straordinaria Vigili del fuoco
Anche il corpo dei Vigili dl fuoco aumenterà di organico. La Legge di bilancio 2019 ha previsto l’incremento dell’organico;

di 650 nuove unità, non prima però di maggio 2019;
ulteriori 200 unità non prima del 1° settembre 2019;
altre 650 unità non prima del 1° aprile 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi